attività montessori per i piccoli

Come preparare un'attività

Di solito i bambini piccoli scelgono a cosa giocare seguendo l’interesse del momento. Così, anziché disporla semplicemente sullo scaffale, raccomando di impiegare un paio di minuti per sistemare l’attività in modo che sia ancora più attraente per il bambino.
  1. Disporla ben visibile su uno scaffale. Anziché scegliere la propria attività rovistando in un cesto dei giocattoli, è molto più semplice per un bambino piccolo vedere cosa ha a disposizione quando mettiamo poche cose su uno scaffale.
  2. Renderla attraente. Posizionare l’attività in un cestino o su un vassoio può renderla ancora più invitante. Se il piccolo non sembra più interessato a essa, anche solo cambiare il vassoio talvolta può darle nuovo fascino.
  3. Far vedere le cose che vanno insieme. Un vassoio o cestino contengono tutti insieme gli oggetti necessari. In un vassoio per la pasta da modellare, per esempio, sarà incluso un vasetto di pasta, strumenti per modellare, tagliare e creare disegni, e un tappetino per proteggere il tavolo.
  4. Preparare tutto in modo che il bambino possa fare da solo. In uno spazio dedicato alla pittura potremmo avere un grembiule appeso a un gancio da un lato del cavalletto e uno strofinaccio bagnato appeso dall’altro lato, pronto per eventuali fuoriuscite, o per pulirsi le mani, o per pulire il cavalletto alla fine. Potrebbe esserci un cestino di fogli bianchi così può prenderli da solo e uno stendibiancheria pieghevole da parete con le mollette, dove può appendere da solo le pitture ad asciugare. I bambini più piccoli avranno bisogno di qualche aiuto con i vari passaggi, ma pian piano saranno in grado di fare sempre di più da soli.
  5. Disfare l’attività. Un’attività completata è meno attraente per un bambino piccolo di una che sia stata lasciata ancora da fare. Disfare l’attività prima di riporla sullo scaffale: mettere i pezzi in una ciotola sulla sinistra (per esempio quelli di un puzzle) e l’attività sulla destra (la base vuota del puzzle). Seguire il movimento da sinistra a destra è una preparazione indiretta alla lettura. 

IL BAMBINO PICCOLO MONTESSORI
IL BAMBINO PICCOLO MONTESSORI
Simone Davies
Crescere un essere umano curioso e responsabile.La guida per trasformare la vita con i bambini piccoli in momenti ricchi di curiosità, apprendimento, rispetto e scoperta.Con centinaia di idee pratiche. È ora di cambiare il modo in cui guardiamo ai bambini piccoli.Utilizzando i principi educativi di Maria Montessori, Simone Davies ci mostra come trasformare la vita con i vivacissimi bambini piccoli in momenti appaganti per tutti e ricchi di curiosità, apprendimento, rispetto e scoperta.Con centinaia di idee pratiche per ogni aspetto della vita con i piccoli, il libro Il bambino piccolo Montessori vi spiegherà come: mantenere la compostezza quando vostro figlio non ci riesce e stabilire limiti con amore e rispetto; organizzare la casa e liberarsi del caos; creare attività Montessori adatte a bambini da uno a tre anni; crescere bambini curiosi e desiderosi di imparare, che amino esplorare il mondo che li circonda; vedere il mondo attraverso gli occhi del bambino piccolo e restarne sorpresi e deliziati. Spero che gli insegnamenti della mia bisnonna trovino il modo di entrare in ogni famiglia attraverso questo bellissimo libro, fonte di ispirazione e ricco di consigli pratici.Carolina Montessori Conosci l’autore Simone Davies è un’insegnante Montessori dell’AMI (Association Montessori Internationale), ed è anche autrice di The Montessori Notebook, il popolare blog e profilo Instagram in cui offre consigli, risponde a domande e organizza laboratori online per i genitori di tutto il mondo.Nata in Australia, vive ad Amsterdam con la sua famiglia, dove organizza corsi genitori-figli nella sua scuola Montessori, la Jacaranda Tree.