Tutte le mamme hanno il latte - 2a edizione

Recensioni

Tutte le mamme hanno il latte

Il latte materno ha da sempre costituito il nutrimento per il piccolo dell’uomo e ha quindi sostenuto la nostra specie da tempo immemorabile. Allora, perché nel XX secolo si è assistito a una drammatica diminuzione dell’allattamento al seno, a vantaggio del latte artificiale? Questo libro vuole dare una risposta a questa e a molte altre domande sull’allattamento, spiegando i motivi che portano oggi moltissime madri a ricorrere al latte artificiale.

“Il Corriere del Sud”, ottobre 2005

Allattare è naturale, ecologico, economico. E, naturalmente, salutare e piacevole: convinzioni – suffragate dalla scienza – che attraversano le pagine di Tutte le mamme hanno il latte… un libro scorrevole seppur articolato ed esaustivo: i capitoli entrano nello specifico affrontando il problema sotto diversi punti di vista. Si parla del latte materno come risorsa irrinunciabile ma anche delle strategie di marketing… Tenendo sempre presente che nutrire un bambino non significa solo sfamarlo.

“Avvenire”, ottobre 2005

Questo libro è stato scritto per creare maggiore consapevolezza sui vari aspetti dell’allattamento materno e per capire perché, nonostante tale pratica sia accessibile e sana, ben pochi bambini siano allattati al seno. Illustra le conseguenze di questa “perdita” sulla salute e lo sviluppo dei bambini… e i meccanismi economici, le lacune culturali e le pratiche commerciali che ostacolano l’allattamento naturale per favorire la diffusione dei sostituti artificiali prodotti dall’industria…

“Slowfood”, aprile 2008

<

Tutte le mamme hanno il latte - 2a edizione
Tutte le mamme hanno il latte - 2a edizione
Paola Negri
Quello Quello che tutti dovrebbero sapere su allattamento e alimentazione artificiale.Allattamento e alimentazione artificiale: quali sono i motivi che portano oggi moltissime madri a ricorrere al latte artificiale? Il latte materno ha da sempre costituito il nutrimento per la specie umana, sostenendola da tempi remoti.Allora perché nel ventesimo secolo si è assistito a una drammatica diminuzione dell’allattamento al seno, a favore del latte artificiale?Quali implicazioni sta avendo questo cambiamento di stile di vita sulla salute psico-fisica e sullo sviluppo dei bambini?È proprio vero che allattare è una questione di fortuna, o sono altri i motivi che portano molte mamme a ritenere di non avere latte a sufficienza, o che il loro latte non sia adeguato?Paola Negri, consulente professionale IBCLC ed educatrice perinatale, in Tutte le mamme hanno il latte vuole dare una risposta a queste domande, spiegando in modo chiaro ed esauriente i motivi che portano oggi moltissime madri a ricorrere al latte artificiale.Non si tratta di un testo rivolto esclusivamente a genitori e futuri genitori, ma anche a educatori, medici, operatori sanitari e a tutti coloro che hanno a che fare con mamme e bambini piccoli. Conosci l’autore Paola Negri si occupa di allattamento da oltre 15 anni; è stata consulente volontaria per La Leche League Italia e successivamente è diventata consulente professionale IBCLC ed Educatrice Perinatale, lavorando con donne in attesa e madri, e nella formazione specifica a gruppi di auto-aiuto e operatori sanitari. Opera da anni in associazioni come MAMI e IBFAN Italia (di cui è presidente) in attività di sostegno, promozione e protezione dell’allattamento.Si occupa inoltre di decrescita e di alimentazione, per cui ha scritto diverse pubblicazioni.